Dal 21 gennaio è stato riaperto al pubblico il Centro Antiviolenza di via Concezione a Montecalvario, 26 – Napoli. Orari di apertura: Lunedì, martedì, giovedì e venerdì delle 9.00 alle 13.00; il mercoledì dalle ore 14.00 alle 18.00 (orario provvisorio). Per maggiori informazioni: Numero Verde: 800864781 Indirizzo email: centroantiviolenza@cavnapoli.it Web: www.cavnapoli.it

E’ stato un onore ospitare il Ministro Sergio Costa sul bene confiscato più grande della città metropolitana di Napoli in occasione della Presentazione dell’Associazione MIA,  un progetto finanziato da Costa Crociere Foundation.

L’iniziativa si è svolta alla presenza del Sindaco di Afragola Claudio Grillo, il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli Luigi de Magistris , il Presidente della Commissione Regionale Anticamorra e Beni Confiscati Carmine Mocerino , Davide Triacca Segretario Generale di Costa Crociere Foundation, Walter Schiavella Segretario Camera del Lavoro di Napoli Cgil Napoli , Fabio Giuliani Referente Regionale Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie.

Un augurio di buon lavoro alle dieci donne dell’associazione che iniziano questo nuovo percorso.

Ne hanno parlato:

Presentato presso la sala giunta del comune di Napoli il progetto “Un’altra via di uscita”, finanziato da Fondazione CON IL SUD, volto a contrastare il fenomeno della violenza sulle donne. All’incontro, promosso dal soggetto responsabile del progetto Consorzio Terzo Settore, è intervenuta l’assessore al Welfare del comune di Napoli Roberta Gaeta; il presidente del Consorzio Terzo Settore Gerardo Luongo; il coordinatore di “Un’altra via di uscita” Giovanni Russo; il presidente del Consorzio Core Giovanpaolo Gaudino; Caterina Arcidiacono della Università Federico II – Dipartimento Studi Umanistici; Giovanna Vasto dell’Asl Napoli 1 centro; Mariagrazia Liccardo della Associazione Le Kassandre; Roberta Fiore della Associazione Obiettivo Uomo; Maria Laura Testa dell’Associazione Pensare Più.

Durante la conferenza è stato presentato il bando per la selezione di 10 donne interessate a partecipare al corso di formazione alla comunicazione e marketing in agricoltura sociale.

“Un’altra via di uscita”, a partire dall’osservazione del fenomeno della violenza in contesti complessi e di elevato degrado culturale e morale, in cui non esistono sistemi di protezione informale delle donne né tantomeno dell’infanzia, intende contribuire alla riduzione della violenza sulle donne e in generale alla diffusione di una cultura di non stigmatizzazione, di difesa e di legittimazione della piena autonomia delle vittime e un’etica dei sentimenti che, decostruendo la cultura maschilista e gli stereotipi e i modelli di riferimento nel sociale che delineano ruoli e compiti diversi per uomini e donne producendo un’immagine della differenza tra i sessi come disvalore per le donne, inauguri una nuova alleanza tra uomini e donne, in cui il desiderio non sia possesso e assimilazione, ma meraviglia e cura.

Ne hanno parlato:

 

 

A quarant’anni dall’omicidio di Antonio Esposito Ferraioli, nel bene confiscato alla camorra intitolato ad Antonio Esposito Ferraioli, abbiamo ricordato la vita, l’impegno, la figura straordinaria di Antonio Esposito Ferraioli, cuoco, scout e sindacalista, vittima innocente della camorra.

Abbiamo ascoltato con grande emozione la testimonianza di Mario, fratello di Antonio, che ci ha fatto toccare con mano l’amore per suo fratello e l’importanza della lotta contro la camorra.

Siamo stati onorati della presenza di Roberto Fico, Presidente della Camera dei Deputati, che ha ricordato qualcosa di importantissimo: la vera grande emergenza del nostro Paese sono le mafie, la priorità deve essere la lotta contro camorra, ndrangheta, sacra corona unita, cosa nostra.

È stata una giornata molto bella ed emozionante, che ci porteremo nel cuore per sempre. Grazie a tutte e tutti per esserci stati!

 

A quarant’anni dall’uccisione di Antonio Esposito Ferraioli (30 agosto 1978 – 30 agosto 2018), cuoco, scout e sindacalista, vittima innocente della camorra, lo ricordiamo con una giornata di festa e impegno. Sarà presente l’on. Roberto Fico – Presidente della Camera dei Deputati Ore 17:30: testimonianza di Mario Esposito Ferraioli, fratello di Antonio Ore 18:30: apposizione […]

Volla 14 Febbraio – Pubblicato il bando ” USCIRE DAL SILENZIO “ per la selezione di 20 donne interessate a partecipare al corso di formazione gratuito che ha l’obiettivo di  far nascere una impresa sociale per la distribuzione dei prodotti agricoli del bene confiscato alla criminalità “Masseria Antonio Esposito Ferraioli”. Le domande di partecipazione possono essere inviate, […]